Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com
Loader

L'Italia del rugby verso il sold-out

ita nzl rugby.jpeg

L’Italrugby entra nella settimana che porta Lamaro e compagni al debutto di sabato 3 febbraio allo Stadio Olimpico di Roma contro l’Inghilterra

L’Italrugby entra nella settimana che porta Lamaro e compagni al debutto di sabato 3 febbraio allo Stadio Olimpico di Roma contro l’Inghilterra (ore 15.15, diretta TV8 e Sky Sport), primo turno del Guinness Sei Nazioni, ed il pubblico del rugby è pronto a tornare in forze nella Capitale per sostenere gli Azzurri nel doppio appuntamento casalingo del 2024.

A cinque giorni dal debutto nella venticinquesima edizione del Torneo, con Gonzalo Quesada alla prima uscita da CT della Nazionale, sono oltre centoventimila i biglietti già venduti per le due partite interne dell’Italia che, dopo la sfida inaugurale contro il XV della Rosa, tornerà davanti ai propri tifosi nella quarta giornata, il 9 marzo, quando all’Olimpico sarà di scena la Scozia in una delle grandi classiche del Torneo.

Per la gara contro l’Inghilterra, medaglia di bronzo alla Rugby World Cup francese dello scorso autunno, gli Azzurri troveranno a sostenerli un Olimpico vestito a festa, con il pubblico destinato a crescere sino al calcio d’inizio, con i biglietti disponibili ancora in vendita online su TicketOne e botteghini dello Stadio Olimpico aperti dalla mattina di sabato 3 febbraio.

30 Gennaio
#drawAuthor($detail)
#comments( $kid $detail.get('kdb_rec_attr.comments') )